top of page

ISO 46001 – Sistema Gestione Efficienza Idrica

ISO 46001 - Sistema Gestione Efficienza Idrica

Le elevate emissioni di gas serra in atmosfera hanno avuto gravi ripercussioni sui cambiamenti climatici e di conseguenza sulla temperatura dei ghiacciai e dell’acqua dei mari, laghi e fiumi. Ciò ha comportato l’alterazione del “ciclo dell’acqua” con conseguenti periodi di siccità per mancanza di piogge o al contrario improvvise concentrazioni di pioggie che danno origine ad alluvioni ed inondazioni e ha dato origine naturalmente anche allo scioglimento dei ghiacci.


Proprio allo spreco della risorsa idrica è stato dedicato un obiettivo specifico di Agenda 2030. Secondo cui, tutti i paesi e tutte le parti in causa, agendo in associazione collaborativa, dovrammo implementare il programma di obiettivi definiti, nessuno è escluso: Stati, Aziende, Privati cittadini. Ma come le aziende possono fare la propria parte?


L’Organismo Internazionale per la Normazione ha voluto dare il suo contributo pubblicando la norma ISO 46001: Sistema Gestione Efficienza Idrica (SGEI). L’applicazione della norma in azienda richiede un cambiamento anche delle conoscenze e competenze di dipendenti e collaboratori.

 

Che cos'è il SGEI - Sistema Gestione Efficienza Idrica?

La ISO 46001 aiuta le strutture a valutare e dare priorità all'implementazione di nuove tecnologie efficienti dal punto di vista energetico e a migliorare l'efficienza energetica, l'uso e il consumo di energia. Crea anche trasparenza e facilita la comunicazione sulla gestione delle risorse energetiche.

 

I vantaggi dell'implementazione del SGEI

L’attuazione efficace di un piano di gestione dell’efficienza idrica non solo si traduce in un sostanziale risparmio di acqua, ma anche di energia, riducendo quindi l’impatto ambientale sia dello scarico dell’acqua che della necessità di pompare l’acqua su lunghe distanze. L’adozione e la corretta attuazione di un sistema di gestione dell’efficienza idrica mirano a migliorare l’efficienza idrica e possono contribuire a raggiungere i seguenti risultati:

  • Assistere un'organizzazione nella gestione migliore dell'uso dell'acqua e nell'ottimizzazione della domanda idrica

  • Riconoscere l’impatto sugli altri che può verificarsi con il cambiamento nell’uso dell’acqua

  • Garantire un maggiore livello di responsabilità nell’uso dell’acqua

  • Fornire un processo di revisione regolare per possibili miglioramenti e adozione delle opportunità derivanti dall’efficienza idrica

  • Risparmi operativi riducendo il consumo di acqua attraverso una progettazione sostenibile ed efficiente, l'uso di dispositivi di conservazione dell'acqua e un monitoraggio adeguato.

bottom of page